Breaking News

Guida agli investimenti e idee business. Investire e' facile se sai come farlo!

Startup: Foto sbiadita, mancano i dati di oltre 1000 startup

Infocamera rilascia i primi dati, la prima fotografia ufficiale del movimento startup in Italia, censendo un totale di 1941 aziende. C'è da premettere, che i dati riguardano solo le startup che si sono registrate nell'apposito elenco disponibile nelle CCIAA italiane.

L'unico dato certo che possiamo raccontare è quello geografico e la media di registrazione, che indica 4 startup al giorno.

La regione più attiva è stata la Lombardia con 393 startup, 222 per l'Emilia Romagna al secondo posto e 199 per il Lazio con 199 startup.
La regione meno attiva risulta essere la Valle d'Aosta, dove ovviamente incidono le dimensioni. Potrebbe invece essere la prima regione se considerassimo il numero di startup ogni 1000 abitanti.

Dopo questa premessa geografica, passiamo ai numeri interessanti ovvero fatturato e forza lavoro. Qui purtroppo i dati sono particolarmente incompleti, visto che moltissime startup sono recenti e non hanno ancora mai depositato un bilancio.

Riguardo al fatturato, appena 6 startup rientrano nel gruppo E, ovvero da 2 a 5 milioni di fatturato. Dieci, superano il milione di fatturato mentre la stragrande maggioranza non arriva a 110.000 euro. Oltre 1000 le startup non classificate, in quanto devono ancora pubblicare il bilancio (che per tutte le Srl/Spa scade il 30 Giugno).

Per i dati di fatturato dovremo allora attendere l'estate.

Riguardo la forza lavoro, la situazione è anche peggio: 1290 società non hanno ancora fornito indicazioni. Da quel poco che si sa, invece, solo 3 startup superano i 20 dipendenti mentre 23 restano nella fascia 10-19.